mercoledì 26 ottobre 2011

GIOVENTU'.........wmv


IL COMPLIMENTO PIU' BELLO CHE HO RICEVUTO.
Nella mia vita non ho ricevuto molti complimenti perchè ho conosciuto e frequentato poche persone (casa e ufficio)ma anche perchè sono sempre stata timida e riservata (forse troppo!)e poi, come mi avevano insegnato le nonne e la mamma, era educato, da parte mia, sorridere e ringraziare ma non dare troppa confidenza soprattutto ai ragazzi (diffidare sempre!). Però, lo confesso, ero intimamente contenta se qualcuno mi rivolgeva un apprezzamento e se mi sembrava sincero. C'è un complimento in particolare che, quando mi era stato rivolto, mi aveva stupito e poi, una volta capito, mi era piaciuto tanto e tutt'ora lo ricordo volentieri.
La nonna materna aveva avuto un primo ictus ed era ricoverata all'ospedale. Appena era stato possibile ero andata a trovarla: 16 anni, gonnellina blu a pieghe e camicetta bianca con grandi pois rosa ed un bel fiocco da annodare al mattino. La nonna era stata tanto contenta di vedermi entrare nella stanza e mi aveva presentato alla vicina di letto. Io mi ero seduta fra di loro parlando della scuola appena cominciata, degli allenamenti di atletica e delle prime gare alle quali avevo partecipato ingigantendo con entusiasmo i miei racconti. Ad un certo punto la vicina si era rivolta alla nonna e le aveva detto: "signora Maria, sua nipote è bella e genuina come una castagna lucida quando si apre il riccio appena caduto dalla pianta". Che bel complimento! In tutti questi anni ho sempre ricordato queste parole e questa similitudine, in particola poco tempo fa, quando un'amica, dopo aver ascoltato pazientemente parte delle mie mai finite o risolte vicissitudini e le mie conseguenti geremiade, ha esclamato. "Tu stai male perchè , a differenza di tanti esseri umani,sei"cristallina" in ogni situazione. Purtroppo "genuina", "cristallina" nella nostra società moderna non serve esserlo, anzi, sono d'intralcio! Sapete cosa vi dico? I comportamenti degli esseri umani dovranno cambiare o ci imbarberiremo sempre di più. Per quanto riguarda me....NELLA PROSSIMA VITA SARO' ......esattamente come sono sempre stata! Io non finirò sui libri di storia ma neanche tutti gli altri esseri umani che hanno vissuto di compromessi e, peggio ancora, fregando chi potevano o vendicandosi (vendicarsi è riprovevole) Eppure, certi personaggi, pur vivendo così, finiranno davvero sui libri di storia per il potere che sono stati capaci di crearsi e di raggiugere. Di tutti noi non resterà traccia (come è successo ai costruttori/schiavi delle Piramidi!); infatti noi siamo gli schiavi del terzo millenio! Il nostro Presidente del Consiglio lascerà una traccia sui libri di Storia, non so quanto positiva o negativa.

5 commenti:

  1. la tua pubblicazione di questa mattina, mi commuove e mi fa sentire vicino a te. Credo proprio che tu abbia ragione, il mondo sarebbe più bello e "genuino", se molti anzi tutti la pensassero come te. Questo anonimo assiduo lettore, ti ammira.

    RispondiElimina
  2. pensionata arrabbiata26 ottobre 2011 07:49

    Anonimo, è tardi....è tardi (anche se sono le 7,50 circa). La vita è passata tutta e per certe cose non c'è più rimedio! E non mi riferisco a me!

    RispondiElimina
  3. Pensionata arrabbiata, speriamo che questo anonimo assiduo lettore che ti ammira addolcisca le tue amarezze
    Tifo per voi due

    Contribuente inc........

    RispondiElimina
  4. come riesci a trovare tutte queste immagini ? sono molto poetiche , ma sempre e comunque in sintonia con la tua trisytezza.

    RispondiElimina
  5. pensionata arrabbiata27 ottobre 2011 09:26

    CERCO SU YOU TUBE come mi ha insegnato mio figlio. Ha in memoria: musiche, canzoni, film, immagini ecc... E' molto interessante e permette di catturare e trasferire a FB, Twitter e Blog come questo mio.

    RispondiElimina