venerdì 9 dicembre 2011

FRASI/AFORISMI D'AMORE-CONCORSO LETTERARIO


Il mese scorso, per la prima volta in vita mia, alla mia bell'età, ho aderito ad un concorso letterario. Ho notato l'avviso per puro caso e, all'istante, ho deciso di partecipare. L'argomento su cui cimentarsi era l'amore, i sentimenti, le emozioni, i sogni, i desideri, come spiegato dagli articoli che gioralmente accompagnavano i coupon da ritagliare, compilare ed inviare. Non avendo mai partecipato ad un concorso letterario (in gioventù, per 8 anni, ho partecipato a gare di atletica leggera e,,niente altro), ho creduto che si dovesse pensare ad una frase tutti i giorni, per 15 giorni perchè 15 sono stati i coupon apparsi. che poi l'argomento da trattare fosse l'amore, ed io sono fuori dai giochi da molto...molto tempo..., non ha bloccato il mio desiderio di cimentarmi in questa nuova prova. Non avrei dovuto usare i miei muscoli, i miei piedi (per la verità malandati per una bruttissima frattura che mi ha bloccato l'articolazione a sinistra); dovevo usare il cervello, e la memoria e, almeno per quanto riguarda la memoria non ho nessun problema...anzi...mi aiuta a ricostruire con parole, dette da persone diverse, in momenti diversi, per situazioni diverse, fatti ai quali non avevo dato nessun peso.
Uno dei miei 15 aforismi inviati è stato premiato come quarto. Per compilare il primo coupon ho pensato al primo ragazzo del quale accettavo di diventare la fidanzata che poi è diventato mio marito.
1 ) La mia vita ha avuto un senso grazie a te anche quando tu non lo sapevi! TI ASPETTAVO!!
2 ) La mia vita avrà un senso grazie a te, anche quando tu sarai assente! ASPETTERO' IL TUO RITORNO!!
3 ) Mi sento forte del bene che ti voglio e di questo grande orizzonte che hai aperto nel mio cuore!!
4 ) C'è chi lascia scorrere il tempo senza drammi, chi instancabilmente cerca piaceri e divertimenti: IO HO TE, CIOE' TUTTO!!
5 ) Se il gioco della seduzione, se il piacere di caccia ti divorano, LASCIAMI! TI VOGLIO SOLO PER ME! PER SEMPRE!!
6 ) Ti chiedo perdono se l'abitudine ti toglie il brivido della novità: Vorrei rinnovarmi sempre!!
7 ) Senza di te c'è soltanto inquietudine, solitudine, freddo! Con te ritrovo quiete, felicità, calore!!
8 ) Se il tuo sguardo è altrove, io non ho più ne fame ne sete ne voglia di vivere
9 ) Se i miei occhi possono incontrare i tuoi e scambiarsi un timido sorriso, ritrovo speranza,fiducia e pace!!
10) Se tu sei lontano lo spazio che ci separa è un arido deserto!!
11) Se tu sei vicino a me lo spazio che ci circonda si ravviva di colori, profumi ed armonia!!
12) La vita è nei momenti con te!! Il resto del tempo è solo solitudine!!
13) Legami a te! Io ti legherò sempre più stretto! I miei lacci saranno: baci appassionati, sorrisi, tutte le mie carezze!!
14) Tu parti: nei prossimi giorni solitari mi conforteranno solo i ricordi di questa separazione piena di giuramenti!!
15) Grazie fantasia che mi permetti di sperare che il ricordo di oggi diventi realtà domani!!!
FRASE AGGIUNTA SABATO 10 Dic.
UN SORRISO
In questa frenetica era moderna io non ho mai tempo!
Allora?
Ti offro questo sorriso che è:
un po' del mio amore
un po' del mio tempo,
un po' di me stessa,
questa luce che brilla nei miei occhi
vuole essere un dono segreto per te
un dono che ti accompagni per sempre
mentre lascio questo luogo senza voltarmi
sognando un improbabile ritorno!

4 commenti:

  1. MITICO!!! Certamente tuo marito ti stimerà moltissimo. E' palese il ben e l'amore che gli hai portato e che ancora gli porti. Probabilmente anche lui ti ama moltissimo. Comunque sia, scrivi molto bene.

    RispondiElimina
  2. pensionata arrabbiata9 dicembre 2011 09:54

    Anonimo, l'aggettivo MITICO mi conferma che sei giovane!! Io sono decisamente VECCHIA!! Ti informo che sono separata da 18 anni e di seguito divorziata!! La mia vita si è srotolata tra casa e ufficio e niente altro. Si, forse, mio marito mi stima. Per quanto riguarda il bene e l'amore che posso portare, o aver portato, nella mia vita, devo confessare che, analizzandomi, ho capito che io ho un piccolo cuore, rispetto a Madre Teresa di Calcutta!! Lei ha amato tanti esseri umani e realizzato grandissime opere di carità per loro. Io, col mio piccolo cuore ho voluto bene a pochissime persone, ma il mio impegno affettivo è stato grande e per sempre, così pure il mio senso di responsabilità!! Affronto la vecchiaia consapevole della mia solitudine.

    RispondiElimina
  3. No, non sono giovane e anch'io sono solo; ma tu continua a scrivere e vedrai che non sarai mai sola. Si perche soli, sono soltanto quelli che non usano la testa, anche se credono di avere molti amici, ma di questo sono convinti solo loro, ma non è così. Tu invece scrivi, usi la testa, il tuo cervello rimane sempre in movimento e non potrai mai essere sola, perchè i tuoi pensieri ti terranno sempre compagnia e , credi a me, ci sarà sempre una piccola schiera di estimatori che continuerà a leggerti, confortarsi e anche ritrovarsi e riconoscersi in quello che tu, con i tuoi pensieri, esprimi al meglio di te stessa.

    RispondiElimina
  4. POST SCRIPTUM.
    ma perchè scrivi sempre di notte fonda? forse che la notte e la solitudine ti ispirano? o forse che nell'intimo del tuo essere sei anche tu una solitaria e la notte esalta questa tua propensione?

    RispondiElimina